CHI SIAMO

"FIRENZE MEDIA rappresenta il naturale proseguimento del lavoro svolto con FIRENZE IN FM, il sito dedicato alle radio fiorentine. In questa mia nuova iniziativa (ma vecchia allo stesso tempo)  troverete una nuova grafica insieme a maggiori informazioni riguardanti un periodo storico per l'emittenza radiotelevisiva ed il mondo dei mezzi di comunicazione in generale di questa citta', che comprende gli anni 70 e 80 nonche' i primi anni '90 quando si e' concretizzata in maniera decisa la scomparsa di molte radio e tv storiche in favore di quei pochi network nazionali o interregionali che si sono spartiti l'esigua torta pubblicitaria.

Queste ed altre cause hanno portato tante piccole e medie stazioni alla chiusura repentina, strozzate dai debiti, dalla concorrenza dei 'pesci grandi' (i soliti network) e dalla cronica mancanza di un piano delle frequenze decente che evitasse il far west in banda e la corsa al kilowatt per 'farsi sentire' (negli anni 70 bastavano pochi watt per coprire un'intera provincia). Paradossalmente, siamo tornati (con le dovute proporzioni) indietro nel tempo, al periodo precedente la mitica sentenza della Corte Costituzionale del 1976 (n. 202) che garantiva la liberta' di antenna e di espressione per tutti. Mentre negli altri paesi Europei si stanno aprendo adesso le porte ad imprenditori interessati alla creazione di piccole e medie realta' locali (nel Regno Unito, per esempio, vengono rilasciate concessioni radiotv anche a stazioni ultra-locali, quelle che una volta da noi erano definite di quartiere), qua da noi si sta sviluppando il processo inverso, con la consueguente cessazione di tante voci libere.

Questa operazione di recupero della memoria, che deriva principalmente dalla passione del sottoscritto per la radio, ha la sua evoluzione in FIRENZE MEDIA dove sara' possibile ritrovare documenti, articoli, foto, materiale audio-video ecc. riguardanti il mondo dei media di Firenze (radio, tv, giornali in primis) con uno sguardo costante all'attualita'.

Naturalmente, per lo sviluppo di FIRENZE MEDIA sara' decisiva, come lo era stata per FIRENZE IN FM, la vostra collaborazione e l'entusiasmo che mi avete dimostrato in passato per questa mia iniziativa. Questo appello e' rivolto a tutti gli addetti ai lavori, i professionisti dell'etere fiorentino, coloro che semplicemente hanno collaborato con le emittenti storiche di Firenze e ai semplici appassionati. A tal proposito questi sono i miei recapiti sul web dove potete contattarmi :

 

info@firenzemedia.com



 SKYPE

  Skype Me™!

 

Gruppo Facebook

 

Massimiliano Marchi