ENRICO TAGLIAFERRI

 

                                                         Biografia

Studi:
Diploma di Istituto Tecnico Commerciale, 1980.
Corso di dizione con Giulio Del Sere (Istruttore RAI), 1982.
Corso di Doppiaggio e recitazione ANCAMM Vox Video, 1992.

Esperienze:
Nel 1978, le prime esperienze con le radio locali, per arrivare nel 1982 all'allora mitica Radio One di Firenze. Nel 1983 lavora a Radio Fantasy, nel 1984 diventa direttore artistico a Radio Firenze, e nel 1986 a RDF di cui è anche socio. Ritorna come amministratore delegato alla guida di Radio One nel 1990. Nel 1992, brevissima esperienza a Radio Capital (MI). Nel 1995, RTL 102.5, dove conduce programmi in fasce orarie diverse, e inizia l'esperienza giornalistica, con la realizzazione e la conduzione del programma "News & Curiosity" nella fascia 13-15. Dal 1997 al 2001 consulente editoriale per il gruppo MediaHit occupandosi dello sviluppo e della direzione artistica di "Radio Fantastica". Nel periodo Luglio 98/Agosto 99 anche della direzione artistica di Radio Cuore e della conduzione del programma "Parola d'ordine" nella fascia 15-18.

Altre esperienze:
Dal 1990 speaker pubblicitario per varie campagne nazionali, tra le quali: Famiglia Cristiana, Toshiba, Proraso, Coricidin, Corsica Ferries, Sidis, SuperIride, Fish Factor, Colussi, Cepu, Versace Jeans, DAF, Trony, Banca Toscana, Mercedes, Valli Zabban, Nintendo, Computer Discount e molti altri.
Voce ufficiale Carapelli, Linea GIG, Hasbro, Radio Cuore, Fantastica.
Nel 1992 doppiaggio presso Fonoroma(Roma).
Dal 1997 lettore per l'Unione Italiana Ciechi

 

Articolo tratto da www.firenzenotte.it

L’ avventura di Enrico Tagliaferri nel mondo dei vinili inizia nel 1976 nelle "cantine" di Firenze, adibite a piste da ballo. Dal ’78 all’ ’85 ancora giovanissimo, inizia a farsi conoscere a spasso per i locali della Toscana tanto da consolidare la sua figura di dj-rivelazione nel panorama della discodance del momento.

Parallelamente avvia la carriera in radio dal 1978, continuando sino al 1982 nell’allora mitica Radio One. Nel 1984 è direttore artistico a Radio Firenze e nel 1986 approda a RDF. Gli anni che seguono lo vedono coinvolto nelle esperienze milanesi con Radio Capital ed RTL102.5. Una vita eclettica che lo ha visto ricoprire svariati ruoli, non abbandonando mai le emittenti radiofoniche. Vastissima la lista dei locali in cui ha collaborato, testimonianza ne è la sua collezione di 10.000 dischi in vinile.

 

 

Informazioni su Enrico Tagliaferri (tratte dal sito http://www.myspace.com/enricotagliaferridj)

Sono Enrico Tagliaferri. Sono un DJ. Lo sono da sempre… Qualcuno pensa che DJ si diventi per passione per la musica, per conoscere ragazze, per soldi…o perchè è sempre meglio che lavorare!…..forse. Il fatto è che DJ non si diventa….DJ si nasce! Il bambino che attira a se tutti i compagni, è un potenziale DJ, quello che ha sempre qualcosa da raccontare è un futuro DJ. Perché quello che conta, è il bisogno e la voglia di comunicare! Cosa?? La propria personalità, il carattere, i gusti, le scelte! E forse è proprio per questo che abbiamo sempre bisogno di conferme, che non ci fermiamo mai, e che anche se appendiamo le cuffie al chiodo, rimaniamo DJ dentro! Io ero un DJ quando organizzavo gli scherzi a scuola, quando volevo il costume più buffo a carnevale o quando facevo ridere tutti i miei amici! Figuriamoci quando ho capito che con due giradischi potevo ottenere tutto quello che desideravo! Era il 1976, e quello che oggi si chiama mixaggio non sapevo nemmeno che esistesse! Una domenica pomeriggio di luglio (??) alla Bussola, in Versilia, suonava Tom Savarese, uno dei DJ dello Studio 54 di NY…fu una folgorazione, non capii assolutamente niente di quello che faceva…sapevo solo che volevo farlo anche io! Non scrivo tutto quello che ho fatto solo per problemi di spazio, ricordo tra gli altri, il Trammps, il Tenax (per 5 anni), il Paramatta, il Central Park, il Crocodile. il Pappafico, Il Maracanà….più tutti i locali sparsi per l’Italia…la tournee con Afrika Bambaataa nel 1989, le festa con l’onorevole De Michelis, il matrimonio di David Bowie….ma non solo…mi ci voleva anche la radio (che per molti anni è stato il mio lavoro principale). Da Radio One, a RDF (in Toscana) a Radio Capital (prima fase) per arrivare a RTL102,5, Radio Cuore e la direzione di Fantastica. Nel mezzo centinaia di spot e lavori per studi di registrazione.  Sono Enrico Tagliaferri, sono un DJ, e comunicare è la mia vita. Nel 2006 ho trovato un nuovo modo di farlo….non solo con la musica, ma anche con le immagini e i videoclip, con Fabio Lenzi, nel settembre 2006, ho fondato “Shaketwo Emotional Dj set”, un insieme di musica e video, con grande spazio per le sonorità house e richiami agli anni 80 e 90; musica, immagini e produzioni discografiche: Missing 2007, il remix di Sad Way dei Flat 12, The Show e altre cose ancora. Non contento, ho dato vita al progetto "V-Party" la prima festa da vedere e da ballare con i videoclip originali dell’epoca, mixati in diretta come fossero brani musicali. Immagini di allora, con i suoni di oggi! Praticamente si balla con il video di Michael Jackson ancora di colore, o con il mitico balletto di YMCA dei Village People, o con la “mossa” più celebre, quella della Carrà in “Tanti auguri”. Sono Enrico Tagliaferri. Sono un DJ. Il mio lavoro è regalare emozioni…e forse anche la mia vita!